5.546 vaccini, 3000 tamponi, 4 decessi, 52 positivi al molecolare, 235 all’antigenico, 86 guariti

di Provincia di Trento

5.546 vaccini, 3000 tamponi, 4 decessi, 52 positivi al molecolare, 235 all’antigenico, 86 guariti
Coronavirus: situazione di venerdì 8 gennaio 2021
Da una parte circa 3000 nuovi tamponi, dall’altra i vaccini che raggiungono quota 5546: prosegue anche in Trentino la guerra al coronavirus, come testimoniano i dati forniti anche oggi dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari.
Ci sono 52 nuovi casi positivi al molecolare e ben 235 all’antigenico. Dai molecolari inoltre arriva la conferma della positività riscontrata tramite test rapido nei giorni scorsi su 28 persone.
Si contano anche oggi purtroppo 4 nuovi lutti, tutti avvenuti in ospedale, tutti di persone anziane: 4 uomini di età compresa fra gli 82 ed i 97 anni, a conferma dell’estrema necessità di non sottovalutare gli appelli lanciati dalle autorità sanitarie che richiedono con forza una maggiore prudenza ed attenzione per proteggere le categorie più vulnerabili.

Tra i nuovi positivi figurano 100 asintomatici e 165 pauci sintomatici; 8 sono i bambini sotto i 5 anni (2 di loro hanno persino meno di 2 anni) ed in generale i bambini e ragazzi in età scolare sono 18.
58 invece i nuovi contagi fra ultra settantenni.
Venendo alla situazione degli ospedali, le dimissioni ieri hanno superato i nuovi ricoveri (32 contro 29): pertanto al momento i pazienti ricoverati sono 401, di cui 46 in rianimazione.
Ieri le analisi sui tamponi molecolari sono state effettuate tutte all’Ospedale Santa Chiara di Trento: 1.058 i test che portano il totale a quota 465.019.
I rapidi notificati all’Azienda sanitaria sono stati invece 1.996.

  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares