720.000 vaccinazioni effettuate. 49 nuovi contagi, nessun decesso. In calo il numero di ricoverati

di Provincia di Trento

720.000 vaccinazioni effettuate. 49 nuovi contagi, nessun decesso. In calo il numero di ricoverati
Coronavirus: dal bollettino di sabato 18 settembre 2021
Il bilancio di oggi parla di 49 nuovi contagi da coronavirus in Trentino, mentre diminuiscono lievemente i ricoverati (ieri nessun nuovo ingresso e 2 dimissioni hanno portato il totale a 15, di cui 1 in rianimazione). Le vaccinazioni intanto hanno superato quota 720.000 e, con i 22 di oggi, i guariti sono diventati 46.222.

I tamponi analizzati ieri sono stati complessivamente 4.478, cifra che comprende 562 tamponi molecolari che hanno individuato 9 nuovi casi positivi, confermando 37 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi sono stati ben 3.916, 40 dei quali sono risultati positivi.
I contagi fra bambini e ragazzi oggi sono 13: ci sono 3 bambini sotto i 2 anni 5 tra 6-10 anni, 3 tra 11-13 anni e 2 tra 14-19 anni. Si fermano a 3 oggi i casi positivi rilevati fra gli anziani (nello specifico, nella fascia 70-79 anni)
Questa mattina i vaccini somministrati erano arrivati a 720.200: in questa cifra sono comprese 333.597 seconde dosi e quelle somministrate nelle fasce over 80, 70-79 e 60-69 anni che sono rispettivamente 67.839, 91.587 e 109.413.

Si ricorda inoltre che si rinnova l’appuntamento con le giornate ad accesso libero al drive through vaccinale San Vincenzo a Trento Sud. L’open day, senza necessità di prenotazione e dedicato a coloro che non hanno iniziato il ciclo vaccinale, si terrà anche domani, domenica 19 settembre, dalle 14 alle ore 16.

Inoltre la prima tappa del camper vaccinale itinerante è prevista per lunedì 20 settembre a Cavedine, al mercato in via Santi Martiri.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •