Aggiornamento situazione Coronavirus in Trentino – 10 ottobre 2020: salgono i contagi, due anziani deceduti

di Provincia di Trento

Aggiornamento situazione Coronavirus in Trentino – 10 ottobre 2020: salgono i contagi, due anziani deceduti
Coronavirus: salgono i contagi, due anziani deceduti
Due anziani deceduti ed una nuova impennata che sfiora il raddoppio, rispetto a ieri. Si presenta così il rapporto odierno dell’azienda provinciale per i servizi sanitari che, con oltre 2500 test ha individuato 50 nuovi casi positivi ai quali si aggiungono altri 21 soggetti il cui contagio è stato accertato dal tampone antigienico e che ora dovranno sottoporsi, per la probabile conferma, al tampone molecolare.
Nello specifico, fra le 6 di ieri e le 6 di oggi sono stati refertati 2329 tamponi molecolari (di cui 1328 da FEM ed un migliaio dal Laboratorio di microbiologia del Santa Chiara), accanto ai quali vanno calcolati altri 247 tamponi per test antigenico.
Fra i nuovi 50 casi, ben 14 hanno più di 70 anni mentre i minorenni sono 4 (età compresa fra i 6 ed i 15 anni).

L’Azienda sanitaria fa sapere che la maggior parte delle situazioni va ricondotta all’interno dell’ambito familiare; non ci sono al momento notizie significative provenienti dalle indagine condotte sugli ambienti di lavoro mentre gli ultimi approfondimenti legati al contagio di 7 minori hanno consigliato di disporre la quarantena per 3 nuove classi (ieri erano 32 quelle in isolamento).
È sempre alta l’attenzione nei confronti delle case di riposo, con un monitoraggio accurato che riguarda il focolaio individuato nei giorni scorsi: qui sono emersi altri 9 casi (4 operatori e 5 ospiti), la maggior parte sono asintomatici (solo 1 operatore e 1 ospite presentano sintomi al momento). Il totale dei positivi sale pertanto a 45 (29 ospiti e 16 operatori).
I pazienti ricoverati oggi sono 26, distribuiti fra gli ospedali di Trento e Rovereto, 4 dei quali nella sezione “alta assistenza”, ma nessuno si trova in terapia intensiva.
Infine la situazione a Cembra, dove stamani il presidente Fugatti ha fatto un sopralluogo assieme al sindaco Ferrazza: qui è stato individuato 1 solo nuovo caso positivo per cui il totale ad oggi è di 70 persone contagiate, delle quali 13 con età superiore ai 70 anni.

  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares