Albino Collini, custode di San Gerolamo

di Marco Salvaterra

Da più di 20 anni, Albino Collini custodisce con grande amore la chiesetta di San Gerolamo di Baldino, un rione di Pinzolo. Il piccolo edificio religioso, che si trova in piazza Mercato, è infatti di proprietà privata, in particolare del lascito “Beneficio Laicale Collini Zanòt”, di cui Albino è il presidente. Le radici di questa antica chiesetta affondano nel Medioevo e sono collegate alla presenza a Baldino della succursale del monastero dei frati di Santa Maria di Campiglio. Importanti lavori di isolamento dall’umidità, di rifacimento del tetto e di restauro esterno sono stati eseguiti tra il 2005 e il 2006.[/A_CAPO]
Albino Collini si occupa dell’apertura e chiusura giornaliera, della sorveglianza e della cura di questa prezioso luogo di culto, tanto amato dai “Baldinèr” e dai tanti turisti che ogni giorno vi sostano per una preghiera. Grazie di cuore Albino, dai tuoi compaesani!

La chiesetta di San Gerolamo

Albino Collini, custode della chiesetta di San Gerolamo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •