Altri 6 decessi. 54 nuovi casi positivi al molecolare e 26 all’antigenico. I molecolari poi confermano 15 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. 65 nuove guarigioni

Altri 6 decessi. 54 nuovi casi positivi al molecolare e 26 all’antigenico. I molecolari poi confermano 15 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. 65 nuove guarigioni
Coronavirus: dal bollettino di lunedì 11 gennaio 2021
Altri 6 lutti appesantiscono purtroppo la lista delle vittime da Covid-19 in Trentino. Il dato è riportato dal bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che offre come sempre uno spaccato sull’andamento del contagio.
Il giorno che segue la domenica mostra, come spesso accade, una flessione nel numero dei tamponi eseguiti – 352 molecolari, tutti analizzati all’Ospedale Santa Chiara e 285 antigenici – che hanno permesso di identificare rispettivamente 54 e 26 nuovi casi positivi. I molecolari hanno inoltre confermato 15 positività emerse nei giorni scorsi dai test antigenici

Più in dettaglio, dei nuovi casi positivi di oggi, 37 sono asintomatici e 27 paucisintomatici. Sono 7 i bambini e ragazzi in età scolare v che hanno contratto il virus: di questi, 1 ha meno di 2 anni. 15 invece i soggetti che hanno 70 o più anni.
Negli ospedali ieri si sono registrati 30 nuovi ricoveri, a fronte di 21 dimissioni: attualmente ci sono quindi 395 pazienti covid, di cui 45 in rianimazione.
E’ negli ospedali tra l’altro che si è registrata la metà dei decessi: si tratta di 4 uomini e 2 donne, di età compresa fra i 64 ed i 93 anni.
I guariti invece sono 65.
Prosegue intanto anche l’attività di vaccinazione: nel primo pomeriggio di oggi risultavano somministrate 7.539 dosi, di cui 2.487 ad ospiti di residenze per anziani.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •