Appello: Fermiamo l’ecomostro ai Campiciòi

di Marco Salvaterra

Non so se sarà sufficiente, ma invito tutti i visitatori di CampanediPinzolo.it che la pensano come il sottoscritto, a scrivere un messaggio al nostro Sindaco per invitarlo a riflettere su quanto è stato da poco deciso dal Consiglio comunale di Pinzolo.

Manda un messaggio al Sindaco William Bonomi con oggetto FERMIAMO L’ECOMOSTRO AI CAMPICIOI

[email protected] (sperando che lo legga: l’indirizzo l’ho preso dal sito del Comune).

Marco Salvaterra – Pinzolo

P.S.

Spero che in un futuro non troppo lontano non valga anche per Pinzolo la famosa locuzione latina:

“Quod non fecerunt barbari, fecerunt Barberini”

L’area dei Campiciòi vista dalla chiesa di San Vigilio

La strada d’accesso (il suo allargamento, unica prescrizione imposta dal Comune, comporterebbe, tra l’altro, l’abbattimento di diversi bei castagni)

Ecco l’area in cui dovrebbe sorgere il mega-albergo (500 posti?)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •