Assessore Giuseppe Corradini: Pulizia e igienizzazione delle aree urbane del Comune di Pinzolo

di Giuseppe Corradini

Assessore Giuseppe Corradini: Pulizia e igienizzazione delle aree urbane del Comune di Pinzolo

Pulizia e igienizzazione delle aree urbane del Comune di Pinzolo

L’Amministrazione comunale di Pinzolo, dopo aver approfondito e analizzato tutte le informazioni reperibili in merito ad azioni di sanificazione urbana da correlarsi all’emergenza COVID-19, ha deciso di adottare delle azioni specifiche che già da alcuni giorni sono costantemente “in essere” sul nostro territorio.

Le operazioni intraprese anche grazie ad una preziosa collaborazione tra il 𝗖𝗮𝗻𝘁𝗶𝗲𝗿𝗲 𝗖𝗼𝗺𝘂𝗻𝗮𝗹𝗲 e il 𝗖𝗼𝗿𝗽𝗼 𝗱𝗲𝗶 𝗩𝗩𝗙𝗙 𝗱𝗶 𝗣𝗶𝗻𝘇𝗼𝗹𝗼, si dividono in due fasi distinte qui di seguito riassunte:

• 𝗙𝗔𝗦𝗘 𝟭 – 𝗣𝗨𝗟𝗜𝗭𝗜𝗔 𝗔𝗣𝗣𝗥𝗢𝗙𝗢𝗡𝗗𝗜𝗧𝗔 𝗦𝗨𝗣𝗘𝗥𝗙𝗜𝗖𝗜 𝗨𝗥𝗕𝗔𝗡𝗘 𝗧𝗥𝗔𝗠𝗜𝗧𝗘 𝗜𝗠𝗣𝗜𝗘𝗚𝗢 𝗗𝗜 𝗦𝗢𝗟𝗔 𝗔𝗖𝗤𝗨𝗔
In questa fase abbiamo attivato una prima uscita finalizzata ad una pulizia delle principali zone del paese. Approfittando della ridottissima circolazione di mezzi e persone, è stata intrapreso un approfondito lavaggio tramite impiego di manichette collegate agli idranti (dove disponibili), e alla autobotte dei VVFF per le zone più centrali e per quelle particolarmente lontane dai dispositivi di approvvigionamento antincendio.
• 𝗙𝗔𝗦𝗘 𝟮 – 𝗜𝗚𝗜𝗘𝗡𝗜𝗭𝗭𝗔𝗭𝗜𝗢𝗡𝗘 𝗗𝗘𝗟𝗟𝗘 𝗔𝗥𝗘𝗘 𝗣𝗥𝗘𝗖𝗘𝗗𝗘𝗡𝗧𝗘𝗠𝗘𝗡𝗧𝗘 𝗣𝗨𝗟𝗜𝗧𝗘 𝗘 𝗗𝗘𝗟𝗟𝗘 𝗭𝗢𝗡𝗘 𝗔 𝗣𝗜𝗨’ 𝗔𝗟𝗧𝗔 𝗙𝗥𝗘𝗤𝗨𝗘𝗡𝗧𝗔𝗭𝗜𝗢𝗡𝗘
Questa seconda fase, pianificata solamente dopo molti approfondimenti sull’argomento con particolare attenzione alle indicazioni dell’ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA’ e del MINISTERO DELLA SALUTE, è finalizzata alla igienizzazione delle superfici di cui sopra, tramite l’impiego di una soluzione all’ipoclorito di sodio (per meglio capirsi il cloro utilizzato per le piscine e per la potabilizzazione dell’acqua) con concentrazione inferiore allo 0,1%
Per fare ciò abbiamo appositamente allestito un mezzo comunale grazie al quale riusciamo a lavorare velocemente e con personale minimo, consentendoci di approfondire l’igienizzazione in particolari zone particolarmente frequentate (negozi alimentari, farmacia, banche, poste, fermate autobus ecc) o oggetto di possibili contaminazioni da COVID-19 (isole ecologiche dove vengono smaltiti anche rifiuti provenienti da ambienti contaminati). Come da indicazioni dell’ ISS, la sanificazione tramite ipoclorito deve essere effettuata premurandosi di non far arrivare in contatto il disinfettante con una eccessiva quantità di materia organica (pena la produzione di sottoprodotti nocivi) e per questo viene attivata successivamente alla prima fase sopra descritta.

In merito alla seconda fase in cui viene utilizzato ipoclorito di sodio, si vuole rassicurare la popolazione sul fatto che tali interventi su larga scala non saranno messi in campo in maniera continuativa, mentre sarà posta più attenzione a situazioni circoscritte come ad esempio le isole ecologiche pubbliche.
In ogni caso la concentrazione ridotta (ma comunque efficace) di ipoclorito, unita ad un buon senso nell’applicazione degli interventi, sono in grado di escludere qualsiasi rischio per persone e animali oltre a fenomeni di inquinamento ambientale.

Ad oggi su Pinzolo abbiamo terminato le principali zone del centro e la totalità delle isole ecologiche, e stiamo pianificando ulteriori interventi in collaborazione con i VVFF, mentre dalla settimana prossima passeremo al “trattamento” di S. Antonio di Mavignola per poi arrivare (meteo permettendo) a Madonna di Campiglio.

A disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento, faccio a tutta la popolazione presente sul territorio un enorme “in bocca al lupo”, nella speranza di poter uscire nel più breve tempo possibile da questa surreale e pericolosa situazione.

Cordialmente

Assessore Giuseppe Corradini

𝗣𝗨𝗟𝗜𝗭𝗜𝗔 𝗘 𝗜𝗚𝗜𝗘𝗡𝗜𝗭𝗭𝗔𝗭𝗜𝗢𝗡𝗘 𝗗𝗘𝗟𝗟𝗘 𝗔𝗥𝗘𝗘 𝗨𝗥𝗕𝗔𝗡𝗘 𝗗𝗘𝗟 𝗖𝗢𝗠𝗨𝗡𝗘 𝗗𝗜 𝗣𝗜𝗡𝗭𝗢𝗟𝗢
𝗣𝗨𝗟𝗜𝗭𝗜𝗔 𝗘 𝗜𝗚𝗜𝗘𝗡𝗜𝗭𝗭𝗔𝗭𝗜𝗢𝗡𝗘 𝗗𝗘𝗟𝗟𝗘 𝗔𝗥𝗘𝗘 𝗨𝗥𝗕𝗔𝗡𝗘 𝗗𝗘𝗟 𝗖𝗢𝗠𝗨𝗡𝗘 𝗗𝗜 𝗣𝗜𝗡𝗭𝗢𝗟𝗢
  • 419
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    419
    Shares