Assessore Roberto Failoni: Dobbiamo fare presto perché la situazione lo richiede…

di Provincia di Trento

Assessore Roberto Failoni: Dobbiamo fare presto perché la situazione lo richiede…

Conferenza stampa degli assessori della PAT

Programma Covid 19: le misure per sostenere l’economia trentina

Il Trentino riparte, entrando nella cosiddetta “Fase 2” con Programma Covid 19, il disegno di legge approvato ieri dalla Giunta provinciale per il sostegno delle famiglie, dei lavoratori e delle imprese di ogni settore economico, colpite dagli effetti della pandemia di Coronavirus. Uno strumento complesso, che impegna risorse per complessivi 150 milioni di euro, a cui si aggiunge il rifinanziamento del Protocollo siglato con il sistema bancario per garantire l’accesso al credito, con 250 milioni di euro che si sommano ai 250 già stanziati, e l’intervento di sospensione del pagamento dell’Imis, e delle altre tasse locali, per complessivo 175 milioni di euro. In tutto la Provincia mobilita quindi un totale di 825 milioni circa per superare questo momento particolarmente difficile. Ulteriori approfondimenti sul disegno di legge “Programma Covid 19” sono stati forniti oggi pomeriggio dagli assessori competenti.

Assessore al Turismo Roberto Failoni

“Crediamo di aver messo in campo delle risposte concrete, ma certamente sarà importante il passaggio in commissione e poi in aula – ha detto l’assessore Failoni. Dobbiamo fare presto perché la situazione lo richiede. Fin dall’inizio abbiamo lavorato con una specifica task force che ha saputo coinvolgere tutti i territori. Le parole d’ordine – ha aggiunto Failoni – per quanto riguarda i miei settori, sono sostegno, competitività e semplificazione e credo che, grazie anche alla sinergia con gli assessori Tonina, Zanotelli e Spinelli, siamo riusciti a trovare una buona sintesi”.

Provincia di Trento
Provincia di Trento
Nella foto: Palazzo della Provincia Autonoma di Trento con Bandiere
Foto: Romano Magrone – Archivio ufficio stampa Pat
Trento, novembre 2008
  • 41
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    41
    Shares