Brusco calo delle temperature: sulle cime torna la neve

di CampanediPinzolo.it

Brusco calo delle temperature: sulle cime torna la neve

Come previsto da MeteoTrentino, una perturbazione sta interessando da ieri le Alpi, con flussi settentrionali nei bassi strati e nordorientali in quota. Durante l’ultima notte è caduta molta pioggia e,  a causa del brusco calo delle temperature, in quota (al di sopra dei 2.600-2.700 metri) è arrivata la prima neve d’agosto.

Per fortuna il tempo dovrebbe cambiare rapidamente: ampie schiarite già dalla serata di oggi mentre da domani si prevede tempo soleggiato con temporanei annuvolamenti. Temperature minime in calo, massime in aumento. Stesse previsioni anche per i giorni successivi, almeno fino a domenica.

Una volta si diceva che “la prima acqua d’agosto rinfresca il bosco” ma, con il cambiamento climatico in atto, siamo sicuri che l’estate non sia finita e che il sole e il caldo torneranno  molto presto anche in val Rendena.

  • 196
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    196
    Shares