Continuano le nevicate, anche a bassa quota

di CampanediPinzolo.it

Nevicate così abbondanti anche a quote basse non si vedevano da anni. Da ieri sera è caduta altra neve sulla skiarea Campiglio, fino a quote basse. Imbiancata anche Pinzolo. Lo spessore al Grostè ha ormai superato abbondantemente il metro ma molta neve anche al Doss del sabion, con più di 80 cm in Grual. E finalmente, dopo anni, sarÁ  possibile avviare la stagione sciistica sciando su neve naturale. I cannoni sparaneve sono comunque pronti per entrare in funzione appena termineranno le precipitazioni. Ormai non si sono problemi di approvvigionamento idrico: i bacini artificiali Montagnoli e Grual sono pieni e pronti ad alimentare le centinaia di innevatori distribuiti lungo i 150 km della Skiarea. Per il 5 dicembre è prevista l’apertura totale dei 60 impianti e delle piste, comprese le due nuove seggiovie esaposto, Nube d’oro a Madonna di Campiglio e Bassetta a Folgarida-Marilleva.

13 novembre 2019 – Pinzolo (webcam hotel Fiocco di neve)

13 novembre 2019 – Canalone Miramonti 3Tre

13 novembre 2019 – Doss del sabion con il bacino Grual

13 novembre 2019 – Bacino Montagnoli
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •