Contributi per il sociale e le attività culturali e ricreative

Contributi per il sociale e le attività culturali e ricreative

La giunta comunale di Porte di Rendena ha deliberato la concessione di contributi per le attività sociali e per quelle culturali e ricreative per un totale di 10.047,20 euro. Per il settore culturale, ricevono il contributo ordinario Coro Carè Alto, Corpo musicale di Vigo – Darè, Coro parrocchiale di Vigo – Darè, Associazione apicoltori Val Rendena e Associazione castanicoltori Val Rendena. Un contributo straordinario viene erogato al Coro Carè Alto. Passando al settore sociale, contributi ordinari ad Acat Valli Giudicarie, Circolo pensionati Porte di Rendena, Auser delle Giudicarie onlus. Contributi straordinari all’Associazione nazionale Carabinieri Val Rendena e al Circolo pensionati Porte di Rendena.

L’assessore comunale alla cultura e alle politiche sociali, Paola Chiappani, spiega: «I contributi ordinari vengono erogati per l’attività dei tanti volontari impegnati nelle nostre associazioni. Quelli straordinari sono relativi a progetti particolari, volti alla ripresa delle attività in periodo di pandemia. Rispetto agli Apicoltori e ai Castanicoltori, è la prima volta che accedono ai contributi comunali. Abbiamo accolto favorevolmente le loro richieste perché nelle due associazioni ci sono diversi nostri cittadini, ma anche perché si tratta di gruppi che svolgono un lavoro di grande valenza anche dal punto di vista ambientale».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •