Cooperative: Pinzolo dice sì alla fusione? Non mi risulta, la matematica non è un’opinione!

di Cominotti Mauro

Cooperative: Pinzolo dice sì alla fusione? Non mi risulta, la matematica non è un’opinione!

Da “Giornaletrentino.it”:
Cooperative: Pinzolo dice sì alla fusione?
Non mi risulta, la matematica non è un’opinione!
All’assemblea di Famiglia Cooperativa Pinzolo nel Paladolomiti c’erano 366 soci e 95 deleghe.

Nel sondaggio 251 soci hanno detto “sì” e 84 “no” 46 “bianche” 8 “nulle” e 18 “non so” (nulle), andiamo a verificare quorum.
Il presidente Collini con massima trasparenza (non proprio) e con la collaborazione della Federazione ha illustrato (orientato) la proposta di fusione: «L’orientamento e le osservazioni dei soci, saranno elemento di fondamentale importanza per le prossime determinazioni del consiglio».
Se, con la massima trasparenza il Presidente ha detto che era un sondaggio, ma a mio avviso ad un sondaggio non si da la propria opinione che, guarda caso, era favorevole alla fusione, tuttavia non vedo per quale motivo oggi si dica “Pinzolo ha detto sì alla fusione”.

Ma nel caso di votazione vediamo:
se i partecipanti all’assemblea erano 461 per dire si alla fusione, visto lo statuto, che cito testualmente:

“…….L’assemblea straordinaria delibera con il voto favorevole dei tre quarti dei voti presenti, eccettuato per la nomina dei liquidatori per la quale è sufficiente la maggioranza relativa “……

Erano necessari 346 voti favorevoli.

Quorum non raggiunto: il CdA deve tener conto, come promesso dal Presidente, per le prossime determinazioni del Suo consiglio.

Cominotti Mauro

  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    17
    Shares