Coronavirus: in Trentino per il momento non sono segnalati casi

di Ufficio Stampa Provincia Trento

Coronavirus: in Trentino per il momento non sono segnalati casi

Coronavirus: in Trentino per il momento non sono segnalati casi

Coronavirus: task force provinciale in diretta video con il ministro della salute
Videoconferenza oggi della task force provinciale per il Coronavirus con il ministro della Salute, che ha raggiunto nel pomeriggio Milano, e con le altre task force delle regioni italiane. Obiettivo fare il punto sulla situazione in Lombardia, dopo il caso di Codogno, e stabilire i protocolli sanitari da seguire. Accanto al presidente della Provincia e all’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia, anche il commissario del governo Sandro Lombardi ed i vertici della sanità e della protezione civile trentina.
Per il momento non sono segnalati casi in Trentino, quindi niente allarmismi. Le raccomandazioni della task force provinciale sono quelle diffuse in precedenza. In particolare oggi sono stati passati in rassegna possibili scenari in evoluzione: secondo gli esperti in caso di sintomi sospetti, come febbre e tosse, l’indicazione è di chiamare il 112 che dovrà valutare, dopo triage telefonico, l’opportunità di recarsi all’ospedale dove vengono gestite oggettive complicazioni di tipo respiratorio.

Confermato l’allestimento delle ex Caserme austro-ungariche alle Viote del Bondone, oggi gli ospiti, tutti di nazionalità cinese, sono 16.
Si ricorda che il Ministero ha attivato un numero dedicato, il 1500, al quale vengono fornite tutte le informazioni sul Coronavirus.

  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares