DOMANI RIVEDREMO IL NOSTRO TERRITORIO, CON MELAVERDE

di Apt CampiglioPinzolo - Pnab

DOMANI RIVEDREMO IL NOSTRO TERRITORIO, CON MELAVERDE

In onda domani, domenica 15 marzo, alle 11.55 su Canale 5

DOMANI RIVEDREMO IL NOSTRO TERRITORIO, CON MELAVERDE

La puntata è stata registrata prima dell’attuale emergenza sanitaria e avremmo voluto annunciarla con maggiore serenità. Sarà uno sguardo su di noi e il nostro territorio che ci auguriamo diventi un’occasione, in questi giorni obbligati ciascuno a casa propria e lontani l’uno dall’altro, per sentirci vicini.

Madonna di Campiglio, Pinzolo, la Val Rendena e il Parco Naturale Adamello Brenta saranno protagonisti, domani (domenica 15 marzo) su Canale 5, della trasmissione Mediaset Melaverde, in onda a partire dalle ore 11.55 e in replica sabato 21 marzo alle ore 7.00 su La5.

In questa occasione le telecamere hanno seguito i due conduttori, Ellen Hidding e Vincenzo Venuto, in Val Rendena dove hanno raccontato alcune realtà dell’agricoltura di montagna in questa parte di Trentino. In particolare hanno voluto documentare l’impegno di alcune famiglie nel portare avanti, con una dimensione aziendale, attività tradizionali come l’allevamento e le produzioni lattiero-casearie di eccellenza, la lavorazione dei salumi, la produzione di birra artigianale.

La conduttrice Ellen Hidding è dunque salita a Giustino a conoscere la Famiglia Collini che nell’Azienda agricola Al Pont alleva vacche di Razza Rendena e nell’annesso caseificio produce eccellenze formaggi stagionati e altri prodotti caseari tipici. E recuperando un’antica stalla ha riavviato un’attività da sempre presente nella storia di questa famiglia contadina, la produzione di birra artigianale. La carne salada è un’altra delle eccellenze della gastronomia trentina. Per conoscere i segreti di questa produzione Ellen Hidding si è quindi spostata a Tre Ville, al Salumificio Rendena, dove la Famiglia Gasperi da tre generazioni si tramanda l’arte di lavorare le carni locali.

È invece dalla sommità del Dos del Sabiòn che Vincenzo Venuto introdurrà la seconda parte della puntata dedicata al Parco naturale Adamello – Brenta e dei due grandi ecosistemi che derivano dalla ricca geodiversità di quest’area protetta inserita nei Geoparchi UNESCO. A raccontare questo mondo è Vajolet Masè, geologa del Parco. E oltre alle rocce l’acqua, che qui ha origine dai ghiacciai e offre lo spunto per introdurre il tema dei cambiamenti climatici e le conseguenze sulle masse glaciali nelle Alpi, e più in generale su tutti gli abitatori del Parco. Sul tema della fauna e del progetto “Biomiti”, interviene l’esperto zoologo del Parco Adamello Brenta Andrea Mustoni.

Non mancano i prodotti tipici presentati attraverso una colorata tavolata allestita presso “Casa Moresc” a Spiazzo e un’introduzione alla proposta turistica del territorio a cura della vicepresidente dell’Azienda per il Turismo Cecilia Maffei.

E in chiusura di puntata la consegna da parte di Maurizio Rossini, CEO di Trentino Marketing, di un riconoscimento speciale alla trasmissione Melaverde, per i 15 anni di collaborazione con il Trentino.

Le riprese sono state coordinate da Trentino Marketing in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena e il Parco Naturale Adamello Brenta.

  • 407
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    407
    Shares