Ecco la nuova ordinanza del presidente della Provincia di Trento, firmata nella tarda serata di ieri 3 aprile

Ecco la nuova ordinanza del presidente della Provincia di Trento, firmata nella tarda serata di ieri 3 aprile

Ecco la nuova ordinanza del presidente della Provincia di Trento, firmata nella tarda serata di ieri 3 aprile

Emergenza Coronavirus: prorogate al 13 aprile tutte le misure restrittive

Ecco, in sintesi, le misure aggiuntive rispetto a quelle statali, già in essere sul territorio trentino, che vengono oggi prorogate fino al 13 aprile:

  • Chiusura al pubblico della rete dei percorsi ciclabili e pedonali di interesse provinciale e divieto di transito sulle reti ciclabili di carattere comunale o sovracomunale;
  • chiusura al pubblico dei parchi e dei giardini pubblici e di ogni area pubblica provvista di parco-giochi;
  • chiusura nei giorni di domenica e festivi delle attività di vendita di generi alimentari e chiusura dei cantieri che per proseguire l’attività necessitano di personale che non dispone di medico di base sul territorio provinciale.

L’ordinanza prevede, inoltre, che le panchine pubbliche, ovunque collocate, possano essere utilizzate da una persona alla volta.

Infine, considerato che i comuni, le ASUC e le proprietà collettive si trovano in oggettiva difficoltà nell’espletamento delle procedure per l’affidamento delle malghe, viene consentito alle amministrazioni di espletare le procedure di gara senza tenere in considerazione il termine perentorio del 15 maggio.

Pinzolo
Pinzolo
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share