Il Centro cardiologico di Pinzolo si realizzerà a Comano Terme?

Il Centro cardiologico di Pinzolo si realizzerà a Comano Terme?

Nella riunione del Consiglio comunale di Comano Terme di fine marzo è stato discusso e approvato all’unanimità il protocollo d’intesa per la realizzazione di un centro cardiologico internazionale d’eccellenza da realizzare a Ponte Arche nell’ex area Alberti.

Che si tratti dello stesso progetto che qualche anno fa era stato  presentato al Consiglio comunale di Pinzolo e che poi è svanito nel nulla?

Per informazione riporto il comunicato stampa di Cinzia Parisi, Capogruppo Lega Salvini Premier del Comune di Comano Terme

Comano Terme, Consiglio Comunale senza polemiche.

Dopo pochi giorni dall’approvazione del bilancio di previsione, giovedì 25 marzo 2021 si è riunito il Consiglio Comunale di Comano Terme questa volta senza polemiche.

Tra i punti all’ordine del giorno c’è stata l’approvazione ad unanimità del protocollo politico di intesa per la realizzazione di un centro cardiologico internazionale d’eccellenza da realizzare a Ponte Arche nell’ex area Alberti. Punto che ha trovato il benestare dell’opposizione (rappresentata dai consiglieri leghisti Cinzia Parisi, Michele Salvaterra, Alessia Baroldi, Sergio Binelli e Luca Brena): tuttavia il cons. Salvaterra (da esperto in materia) ha posto alcuni quesiti alla maggioranza sulla tempistica e sulla perequazione, portando degli esempi di strutture realizzate in valle da investitori privati come il Despar e la Lidl a Tione di Trento e l’altro centro cardiologico a Pinzolo e ricordando che la minoranza vigilerà per la miglior soddisfazione dell’interesse pubblico.

Gli altri punti riguardavano invece i rendiconti dell’esercizio finanziario 2020 ed i bilanci di previsione per l’anno 2021 dei Corpi Vigili del Fuoco di Bleggio Inferiore e Lomaso sui quali la minoranza si è astenuta: la motivazione sta nel fatto che secondo l’opposizione sarebbe buona cosa unire i due corpi, idea che non ha convinto né Sindaco né il cons. comunale Andreolli a cui è seguito un piccolo dibattito tra quest’ultimo ed i consiglieri Binelli e Salvaterra della LEGA.

La serata si è conclusa con i ringraziamenti del Sindaco ai Vigili del Fuoco a cui si è unita anche la minoranza, evidenziando che per i cinque consiglieri di opposizione medesimi i Vigili del Fuoco rappresentano un’eccellenza e che nessuno vuole imporre quella che invece è semplicemente un’idea che come tutte può essere condivisa o meno. 

Cons. comunale Cinzia Parisi

Capogruppo LEGA Salvini Premier – Comano Terme

Area ex-Alberti a Comano Terme
Area ex-Alberti a Comano Terme
  • 22
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    22
    Shares