Il Parco Ciclamino, il “gioiello” verde di Pinzolo

di Marco Salvaterra

Il Parco Ciclamino, il “gioiello” verde di Pinzolo

Situato in posizione centrale, davanti alla bellissima Biblioteca Comunale di Pinzolo, il Parco Ciclamino è il salotto verde della nostra località. Due anni fa è stato interessato da un intervento di risistemazione, con rifacimento del cotico erboso e realizzazione di alcune piazzole con panchine e di una bella fontanella in granito. Al centro del parco si trova l’imponente monumento, realizzato nel 1971 su progetto dell’architetto Ivo Maria Bonapace (vedere >>>), dedicato al nostro illustre cittadino Nepomuceno Bolognini (1823-1900), già garibaldino e ideatore-fondatore della Società degli Alpinisti Tridentini. Ricordiamo che la SAT fu fondata a Madonna di Campiglio il 2 settembre 1872 con il nome di Società Alpina del Trentino e che nel 1972 proprio a Pinzolo venne celebrato il congresso del centenario.

In questi giorni il parco si presenta nel suo aspetto migliore, senza strutture mobili che in passato ne disturbavano la straordinaria bellezza e tranquillità. Due bellissimi alberi, un abete e un cedro, si trovano a nord, purtroppo molto vicini al monumento, mentre nel prato antistante non ci sono alberi. Forse ci starebbe bene qualche latifoglia nella parte meridionale del parco, ai lati di via al Sole, anche per creare un po’ di ombra in quest’area. Anche il monumento avrebbe bisogno di un piccolo intervento di pulizia. Ma sono piccole cose. Il parco Ciclamino è un vero gioiello.

Parco Ciclamino a Pinzolo
Parco Ciclamino a Pinzolo
Parco Ciclamino a Pinzolo
Parco Ciclamino a Pinzolo
Parco Ciclamino a Pinzolo
Parco Ciclamino a Pinzolo

 

Su Wikipedia la biografia di Nepomuceno Bolognini >>>

  • 53
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    53
    Shares