La skiarea Campiglio crede nella stagione invernale

di CampanediPinzolo.it

La skiarea Campiglio crede nella stagione invernale

Grazie alle basse temperature della notte, sono stati messi in funzione molti dei cannoni della skiarea, dal Grostè fino a Campo Carlo Magno e anche nel versante Cinque Laghi e lungo il canalone Miramonti. Hanno sparato anche i cannoni lungo le piste del Monte Vigo a Marilleva, del Monte Spolverino a Folgarida e del Doss del Sabion a Pinzolo. Ma, come avevamo anticipato ieri, si tratterà di poco più di una prova generale. Già da domani è previsto un innalzamento delle temperature. Per il freddo vero, quello che dura almeno tre giorni, e che permette di sparare tutto il giorno, bisognerà aspettare.

Intanto ieri sono state montate le cabine (ancora impacchettate) della nuovissima telecabina Fortini-Pradalago. Nei prossimi giorni verranno completati i lavori di movimento terra intorno alla stazione di partenza. Per la riapertura della stagione sarà sicuramente tutto  pronto.

Ma quando partirà la stagione invernale? Ancora troppo presto per dare delle risposte precise. Ormai sembra sicuro che la partenza non sarà prima di natale, a parte le gare di Coppa del Mondo (la 3Tre il 22 dicembre) che si svolgeranno senza pubblico.

Patascoss
Patascoss
Pradalago - Le nuove cabine
Pradalago – Le nuove cabine
Campo Carlo Magno
Campo Carlo Magno

 

  • 322
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    322
    Shares