Lista Civica per Massimeno: il Programma

di Lista Civica per Massimeno

Lista Civica per Massimeno: il Programma
Lista Civica per Massimeno
Lista Civica per Massimeno
Lista Civica per Massimeno

“ LISTA CIVICA PER MASSIMENO “
noi piccolo comune montano.

“  Agire senza pregiudizi e senza favoritismi, considerando tutti i cittadini ugualmente degni di rispetto e di attenzione.
Garantire sempre e comunque a tutti il massimo impegno e la massima correttezza, senza false promesse o ingiusti favori.
Prestare attenzione soprattutto ai più deboli ed a chi è in difficoltà, e non solo a chi farebbe più comodo o più piacere.
Utilizzare le risorse pubbliche sempre nell’interesse prevalente di tutti i cittadini, e non di singole persone o di gruppi…. Il bene comune.
Collaborare con tutti, nel rispetto della diversità di idee, ma valorizzando il contributo e l’apporto di ciascuno.
Con questo spirito, donne e uomini, giovani e persone mature hanno deciso di impegnarsi per il nostro piccolo comune montano “.

PROGETTO SOCIALE : valore della persona
Il progetto sociale è un servizio con il quale un operatore supporta le persone che ne faranno richiesta , ovviamente completamente gratuito per i richiedenti di Massimeno.
per la sostenibilità dei servizi per gli anziani:
non possiamo permettere alla nostra piccola comunità che ciascun cittadino si senta solo, anche perché allo stato attuale circa il 40 % della popolazione di Massimeno è over 60.

Le attività previste dal progetto saranno:
• Servizio di accompagnamento e compagnia a domicilio;
• Piccole attività presso l’abitazione (accensione fuoco, riordino libri, lettura giornali, conferimento immondizie all’isola ecologica, aiuto nella scrittura di lettere e biglietti o nell’utilizzo basilare del computer per chi lo avesse);
• Servizi di accompagnamento in passeggiata per favorire l’attività motoria;
• Servizi di accompagnamento per favorire i rapporti con la comunità (organizzazioni associative, feste, ricorrenze, momenti religiosi ecc.)
• Aiuto per gli spostamenti con utilizzo di ausili tipo carrozzina ecc…;
• Attività di animazione e di compagnia, anche in piccoli gruppi (se richiesto);
• Fornitura acquisti, recapito della spesa, operazioni bancarie, fornitura farmaci a domicilio;
• Accompagnamento ai servizi sanitari (medico, analisi in ospedale, dentista, etc)

Attivare :
La figura di un “ custode sociale “.

“     invecchiamento della popolazione potrebbe, in un futuro,
rappresentare una grave  emergenza  “

VALORIZZAZIONE
• Valorizzazione del patrimonio comunale : alpeggi ect
• Recupero via crucis
• Valorizzazione patrimonio ecclesiale:
I beni culturali religiosi sono tali non soltanto per gli intrinseci valori culturali ma anche oggetto di culto al servizio dei fedeli.
Massimeno con le sue tre chiese disposte strategicamente ( a sud in centro e a nord ) andrebbero, con un progetto mirato, collegate da un percorso turistico culturale.
• La riscoperta delle tradizioni storiche e l’ importanza dell’immagine della memoria.
• Posteggi:
la piazza principale con la riqualificazione urbana degli anni precedenti andrebbe utilizzata solo per la fermata.
Verificare aree limitrofe per la sosta.

VIABILITA’
L’atavica mancanza, di un progetto viario organico, snello, da potersi realizzare
anche a stralci, ha determinato l’attuale situazione e, se continuiamo a non
recepire questa necessità, non vi potrà essere rimedio al trend negativo che da
anni ci penalizza.
Il deficit infrastrutturale è notevole ed evidente:
• accessi al paese
• percorso pedonale in tutta sicurezza.

COLLEGAMENTO CON LA CICLABILE DELLA VAL RENDENA
È il cavallo di battaglia di tutti coloro, noi compresi, che si occupano di promuovere i collegamenti pedonali e ciclopedonali .
Ma in questo caso urge la  necessità di collegare Massimeno per vari motivi :
in primis la sicurezza di chi si sposta a piedi e in bicicletta.
cosi pure per inserire Massimeno sulla dorsale della val Rendena, la sua collocazione geografica limita fortemente ogni trasferimento.

RISORSE FINANZIARIE.
Oggetto : contributi provinciali , fondi europei, ecc
Abbiamo le competenze per garantire l’attivazione dei contributi in oggetto, soprattutto, ma non solo, per finanziare il piano sociale, la viabilità e il piano giovani.
Verificare i criteri e le modalità di erogazione delle risorse per sostenere le piccole comunità montane.

Il Fondo: Legge di Bilancio 2020
istituito nello stato di previsione del Ministero dell’economia, con successivo trasferimento al bilancio della Presidenza del Consiglio dei ministri:
finanzia progetti di sviluppo infrastrutturale o di riqualificazione del territorio dei Piccoli Comuni Montani.
Per creare i presupposti di un corposo piano d’investimenti, alcune amministrazioni non sono a conoscenza dell’accessibilità a questi determinanti fondi.

INIZIATIVE CULTURALI E TURISTICHE
Potenziamento della pro loco
Iniziative turistiche culturali.
La strategia che proponiamo, al fine di valorizzare le risorse presenti sul
territorio, può essere riassunta nei seguenti punti.
• Costituire un marchio di qualità esclusivo di Massimeno.
• Dotare il territorio di una segnaletica completa ed esauriente di tutti gli
elementi turistici.
• Creare una tessera turistica che comprenda diversi servizi
• Promuovere forme associative fra gli operatori turistici.
• Inoltre è di con grande importanza:
rafforzare l’immagine della Montagna come destinazione turistica;
o sensibilizzare gli abitanti sull’importanza del turismo come motore
di sviluppo economico e sociale.

SICUREZZA: abitativa e geologica
• messa in sicurezza del territorio con protocolli e perizie geologiche compreso eventuali controlli con droni.
• Sicurezza abitativa :
“controllo” del vicinato con iniziative a base volontaria ed eventuale utilizzo di attrezzature tecnologiche.
• videosorveglianza accessi stradali.

TASSE COMUNALI
● Contemplando, nel corso del mandato, forme di agevolazioni tariffarie:

le tariffe di acqua, depurazione e rifiuti hanno raggiunto cifre non consone se paragonate ai comuni limitrofi :
COMUNE DI  GIUSTINO                            COMUNE DI MASSIMENO
CONSUMO ANNO 2019 QUOTA FISSA ACQUA DOMESTICO 11.80 EURO QUOTA FISSA ACQUA DOMESTICO 21.95 EURO +  86 %
DA 1MC A 240 MC 0.15 0.56 + 270 %
FOGNATURA   MC 0.13 0.32 + 145 %

QUOTA FISSA FOGNATURA 4.40 QUOTA FISSA FOGNATURA 7.60 + 72 %

Se un cittadino di Giustino spende 100 euro per il consumo d’acqua a Massimeno spenderà l’equivalente di 300 euro a parità di consumi.

ATTIVITA’ PRODUTTIVE
Sarà un nostro obiettivo promuovere iniziative e per favorire la nascita di nuove ed in particolare, consapevoli dell’importanza
di chi gestisce una attività in proprio, ci adopereremo affinché:
• Gli imprenditori e le loro associazioni, siano tempestivamente informati
sulla possibilità di ottenere finanziamenti regionali, statali o europei.
• L’imprenditoria locale d’ogni tipo sia sostenuta.
• Siano individuate e messe in pratica velocemente agevolazioni
amministrative e fiscali a livello locale.
• Sia creata una corsia preferenziale per l’assegnazione, nei casi
consentiti dalle leggi e dai regolamenti, di appalti e convenzioni per
lavori e servizi a ditte con sede nel territorio montano.
• Attivare i mercati settimanali.

Nel settore agricolo,lavoreremo affinché le piccole realtà a gestione familiare, che svolgono anche un’azione di difesa dell’ ambientale ( sfalci ecc. ) , non debbano sentirsi emarginate.

PIANO GIOVANI
Piano emergenziale per i giovani di Massimeno
In una piccola comunità un piano giovani è necessario per attivare azioni a favore del mondo giovanile per affrontare al meglio il percorso evolutivo.
Essi hanno il bisogno di sentirsi protagonisti nella comunità per poter sviluppare le loro potenzialità e la creatività di cui dispongono.
Agevolazioni, anche simboliche , per i nuovi residenti e nascite.

Qualora il sottoscritto Giacomini Alessandro fosse eletto, il compenso mensile per la carica amministrativa a sindaco sarà devoluta alla comunità di Massimeno per finalità sociali.
La passione non ha bisogno di essere remunerata.

LISTA CIVICA PER MASSIMENO

GIACOMINI ALESSANDRO
Candidato Sindaco
BELTRAMI RAMON DANIEL
BELTRAMI SISTO
CONTRINI MASSIMO
FRIZZI HENRY
FERRAZZA GIORGIO
MAESTRANZI MARCELLA
POLLI CRISTIAN
POLLI FLOREN
TRAVANINI LUIGI
ZANIN MARCELLO
ZANOTTI LOREDANA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •