Madonna di Campiglio: procedono a ritmo intenso i lavori per la realizzazione della telecabina Fortini

di CampanediPinzolo.it

Madonna di Campiglio: procedono a ritmo intenso i lavori per la realizzazione della telecabina Fortini

Sono a buon punto i lavori per la realizzazione della nuova telecabina Fortini a Madonna di Campiglio. La parte in calcestruzzo delle due stazioni, quella di partenza poco sotto la partenza del Grostè a Campo Carlo Magno e quella di arrivo un po’ sopra il rifugio Viviani a Pradalago, è a buon punto e sono già stati portati in quota alcuni piloni. La cabinovia, classe D – Line, sarà realizzata dalla ditta Doppelmayr e avrà una portata di 3.600 persone/h, il doppio della seggiovia quadriposto Fortini. Verra’ inoltre riqualificata l’area del parcheggio Fortini. Ecco alcune fotografie scattate oggi.

La precedente seggiovia quadriposto ad ammorsamento automatico, costruita nel 2000, verrà smontata e rivenduta. La scelta di sostituire la seggiovia con una cabinovia è stata dettata dal fatto che era necessario decongestionare l’area soprattutto nelle ore pomeridiane per il rientro degli sciatori nelle località di Pinzolo e Folgarida-Marilleva.

Stazione di Partenza ai Fortini
Stazione di partenza ai Fortini
Stazione di arrivo a Pradalago
Stazione di arrivo a Pradalago
Pilone della nuova telecabina
Pilone della nuova telecabina
  • 46
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    46
    Shares