Non nevica da più di un mese ma il paesaggio e le piste sono ancora perfette

di Marco Salvaterra

Non nevica da più di un mese ma il paesaggio e le piste sono ancora perfette

Grazie alle eccezionali nevicate di novembre e dicembre, nonostante il mese di sole e le temperature non sempre invernali, il paesaggio e le piste sono ancora perfette in tutta la Skiarea Campiglio. Le previsioni parlano di una rapida perturbazione che interesserà la nostra zona nella giornata di sabato e che porterà un po’ di neve anche nel fondovalle. E poi ritornerà il sole e, finalmente, un po’ più di freddo. Se continuasse così fino a marzo, sarebbe un inverno da “incorniciare” per l’intero settore turistico ma, in particolare, per le funivie che hanno dovuto spendere pochissimo per la produzione di neve. Pensate, solo per la preparazione delle piste a inizio stagione, le funivie di Campiglio dovrebbero produrre 400.000 metri cubi di neve, con una spesa superiore al milione di euro !

Pra Rodont
17 gennaio 2020 – Pra Rodont

  • 108
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    108
    Shares