PARTE L’ESTATE DEL BIKE E DEL TREKKING NELL’OUTDOOR CAMPIGLIO DOLOMITI DI BRENTA

di Funivie Madonna di Campiglio

PARTE L’ESTATE DEL BIKE E DEL TREKKING NELL’OUTDOOR CAMPIGLIO DOLOMITI DI BRENTA

PARTE L’ESTATE DEL BIKE E DEL TREKKING NELL’OUTDOOR CAMPIGLIO DOLOMITI DI BRENTA

Dopo l’anticipo al Grostè, dal 4 luglio l’offerta si amplia con l’apertura degli impianti di Folgarida Marilleva, Madonna di Campiglio e Pinzolo.

Giornalieri e ticket adesso si comprano anche online.

Trekking, passeggiate con la famiglia e lunghi itinerari per la bike. Da sabato 4 luglio 2020 entra nel vivo la stagione estiva nell’Outdoor Campiglio Dolomiti di Brenta con l’apertura giornaliera degli impianti di risalita di Folgarida Marilleva, Madonna di Campiglio e Pinzolo.

A partire dal weekend in arrivo gli amanti della montagna e della natura potranno usufruire anche della cabinovia Panciana a Marilleva 1.400, della cabinovia Folgarida, delle cabinovie Pradalago e 5 Laghi a Madonna di Campiglio e della telecabina Pinzolo – Prà Rodont e arrivare così comodamente in quota per raggiungere i punti di partenza delle mete escursionistiche e dedicate alla mountain bike più belle ed entusiasmanti delle Dolomiti.

La bella stagione per l’Outdoor Area è, però, partita il 27 giugno scorso con l’entrata in funzione della cabinovia del Grostè. Un anticipo di stagione che, nonostante il periodo complesso, ha fatto registrare dati incoraggianti per quanto riguarda l’afflusso degli ospiti: nel primo weekend di apertura sono stati 1.053 i primi ingressi rilevati dall’impianto di Campiglio.

«È un segnale che ci fa ben sperare per il proseguo di stagione – commenta il direttore generale di Funivie Madonna di Campiglio Bruno Felicetti -. Rispetto allo stesso periodo del 2019, riscontriamo certamente un calo di presenze che è chiaramente determinato dall’emergenza vissuta nei mesi scorsi. Abbiamo comunque notato importanti segnali di ripresa, soprattutto nell’occupazione delle seconde case e degli appartamenti. A partire da sabato l’offerta turistica del territorio che si sviluppa tra la Val di Sole e la Val Rendena si amplia ancora e, visto il trend positivo, abbiamo deciso in accordo con l’Apt Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena di anticipare anche l’apertura della cabinovia Spinale».

L’impianto, la cui messa in funzione era prevista per il 1° agosto, inizierà a girare a partire dal 18 luglio andando così ad arricchire ulteriormente un prodotto turistico, come quello dell’Outdoor Area, conosciuto e apprezzato per la sua bellezza e diversità non solo in Italia ma in tutta Europa.

Da quest’estate, inoltre, sul sito SKI.IT è attivo anche il servizio di shop online, che consente di comprare il proprio ticket comodamente da pc, tablet e smartphone.

Il sistema è facile e veloce. Basta scegliere la tipologia di biglietto desiderata e la località prescelta e pagare in sicurezza con la carta di credito. Per i ticket giornalieri o plurigiornalieri, l’unica operazione preliminare richiesta ai clienti è il possesso o l’acquisto di una key-card ricaricabile grazie alla quale si accederà direttamente agli impianti.

Per i biglietti di corsa singola, invece, una volta effettuato l’acquisto, sarà sufficiente stampare la ricevuta dell’ordine o aprila sul proprio smartphone e avvicinare il QR-code al lettore posizionato all’accesso delle stazioni di partenza.

Per maggiori informazioni SKI.IT

  • 56
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    56
    Shares