Pinzolo: Minifestival 2012

di Ivana Maffei

MARTINA MASE’ vince la 6° edizione del MINIFESTIVAL con la canzone “STA PASSANDO NOVEMBRE” Grandissimo successo ha riscosso la 6° edizione del MINIFESTIVAL che si e’
svolta a Pinzolo al teatro Paladolomiti in 3 serate memorabili. In teoria questa edizione è la prima dopo 40 anni di vuoto dovuto a vari problemi il più ecclatante di tutti la
mancanza di un teatro. Così ora con un magnifico Paladolomiti il “FILO’ DA LA VAL
RENDENA” con il suo infaticabile regista Brunetto Binelli ha pensato di far rivivere
questo spettacolo con 21 ragazzi e ragazze dai 7 ai 13 anni che singolarmente o a gruppi
si sono esibiti con ogni tipo di canzone dal dialetto, all’italiano, all’inglese sempre
con una vera professionalità. Già da tre mesi la maestra Antonella Malacarne seguiva con
vera professionalità e grande pazienza le prove dei mini concorrenti portandoli ad esibirsi sul palcoscenico con naturalezza e bravura e con il suo complesso il “SESTO
SENSO BAND” ha accompagnato con maestria e spettacolarità l’esibizione dei ragazzi. Se tutto questo è avvenuto lo dobbiamo a Don Giovanni Torresani, allora Cappellano a
Pinzolo, che nell’anno 1968 ideò il primo minifestival che si svolse poi fino al 1972. Se pur assente alle 3 serate per motivi di preparazione al suo 50° di sacerdozio celebrato
proprio Domenica, è stato applauditissimo dal pubblico e ricordato dal mitico presentatore di quegli anni, Italo Maffei dai Lustri che con una nota di emmozione e
nostalgia ha ripercorso quei bellissimi anni e ha spronato gli organizzatori a contiunare sulla strada intrapresa e a strappare la promessa di avere Don Giovanni fra noi per la 7°
edizione del MINIFESTIVAL. Nelle serate di giovedi’ e venerdi’ si sono pure esibiti sul palcoscenico i mitici ragazzini degli anni 70, e parlo di Paolo Lorenzetti con la canzone “Angeli negri” di Grazia Costa con ” Quarantaquattro gatti ” e Alberto Maestranzi con “Pensiero”, emozionatissimi ma veramente bravi hanno scatenato il pubblico che li ha applauditi tantissimo. Durante le tre serate inoltre il “FILO’ DA LA VAL RENDENA”, con la sua bravura di sempre, ha messo in scena delle divertenti scenette molto apprezzate
dal numeroso pubblico, e apprezzata anche la bellissima voce di Antonella Malacarne e di Arianna Dallemule , ospite di sabato sera , che ci hanno letteralmente incantato con il
loro repertorio canoro e anche a loro applausi a non finire. Ma veniamo alla serata conclusiva che è stata a dir poco eccezionale per il tutto esaurito per le 15 esibizioni
dei cantanti in erba. Li nominiamo tutti in ordine di entrata :Riccardo Cereghini con “POMPIERI” , Camilla Pellizzari con “NESSUN DOLORE”, Gloria Cunaccia con “BUM BUM”, Il gruppo
The Girls of the Music,composto da Eleonora Viviani, Sasha Cereghini, e Ramona Danci con ” IL TEMPO DI MORIRE”, Giorgia Cappello, con ” SOMEONE LIKE YOU”, Alessandro Caola con “VIVA LA MAMMA”, Giovanni Lorenzetti con “SMOKE AN THE WATER”, Ines Verri con “ANGEL”, il
quartetto composto da Serena Caola, Lorenzo Caola , Gabriel Maffei e Veronica Tisi con “LA CANZONE DEL SOLE” , Giulia Tisi e Lara Polloni con “LABIRINTH”, Mariacristina Binelli
con “EPPURE SENTIRE”, Daniela Ortiz con “LOST”, Marina Maffei con “BELLO E IMPOSSIBILE”,
Diego Cunaccia con “A ME CASA” e Martina Mase’ con “STA’ PASSANDO NOVEMBRE”. La giuria
tecnica presente in sala , composta da tre esperti ha decretato all’unanimità Martina
Mase’ con “STA’ PASSANDO NOVEMBRE” la trionfatrice della manifestazione, seconda
classificata Mariacristina Binelli con ” EPPURE SENTIRE” e terza classificata Giorgia
Cappello con “SOMEONE LIKE YOU”. Il premio del pubblico è andato a Diego Cunaccia che con
maestria ha cantato la canzone in dialetto “A ME CASA”scritta dal maestro Claudio
Cominotti presente in sala emozionato e contento. Ospite della serata conclusiva il
sindaco dott. William Bonomi , l’assesssore alle attività culturali Anita Binelli, il
presidente delle Funivie Pinzolo Antonio Mase’ e il presidente della Proloco Luciano
Cereghini che invitati sul palco a premiare i ragazzi hanno fatto loro complimenti
entusiasmanti e hanno spronato gli organizzatori a continuare sulla strada intrapresa con
la promesso dell’appoggio da parte di tutti loro. Un doveroso ringraziamento a gli
sponsor che con generosità hanno donato numerosi e bellissimi premi per tutti i
partecipanti e parlo di : Comune di Pinzolo, 360° Sport, United Colors Of Benetton, Foto
Ottica Povinelli, Arte Giovane, Verde e Blu, Findy, Il Laboratorio Sport,
Videocenter, Funivie Pinzolo e Magia di Fiori. Un bravo sincero e di cuore a tutti i ragazzi che hanno partecipato a questa manifestazione, sono stati loro il fulcro delle
tre serate , ci hanno fatto divertire ed emozionare veramente, un grazie ai tecnici delle luci e del suono , un grazie a tutti gli organizzatori della manifestazione e un grazie
particolare a Brunetto Binelli ed Elio Pizzoni. E per finire un grazie di cuore al pubblico che
numerosissimo ha seguito le tre serate, senza di voi tutti i nostri sforzi sarebbero
vani e con questo dico ARRIVEDERCI AL 7° MINIFESTIVAL.

Minifestival 2012 (foto Povinelli)

Minifestival 2012 (foto Povinelli)

Minifestival 2012 (foto Povinelli)
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •