Presentate le liste a Pinzolo: Michele Cereghini candidato senza opposizione

di Marco Salvaterra

Presentate le liste a Pinzolo: Michele Cereghini candidato senza opposizione

Il termine di presentazione delle liste in vista delle elezioni Comunali del 20-21 settembre 2020 è scaduto ieri,  10 agosto. A Pinzolo ci sarà un unico candidato, il sindaco uscente Michele Cereghini, sostenuto da due liste, una di Pinzolo con 16 candidati e una di Campiglio con 18. La riconferma del sindaco uscente sarebbe stata scontata anche in presenza di più candidati, sia per la buona amministrazione del quinquennio che per la vicinanza alla popolazione durante il periodo più duro della pandemia. Un mandato segnato dall’assenza quasi totale dell’opposizione che, per diversi motivi, si è volatilizzata dopo le ultime elezioni. E ora, la presenza di un solo candidato e la mancanza di una serie opposizione in Consiglio comunale non credo sia un fatto positivo. Vi confesso che, con alcuni cittadini e cittadine di Pinzolo, ho provato a formare una lista alternativa. L’idea era quella di creare un gruppo coeso di giovani intorno ad un candidato-sindaco donna. Almeno un tentativo l’abbiamo fatto. Alcune preparate giovani donne si erano dichiarate disponibili ma i tempi troppo stretti ci hanno obbligato a desistere. Ripeto, l’obbiettivo non era la vittoria ma riuscire a portare in consiglio comunale alcuni giovani in grado di “farsi le ossa” nel corso di un quinquennio all’opposizione. La speranza è che questo nucleo di persone, tra cui molte donne, possa occuparsi del “bene comune” anche fuori dal Palazzo.

Ecco il nomi dei candidati:

Ecco i nomi dei candidati delle due liste che sosterranno il sindaco uscente MICHELE CEREGHINI

  • 57
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    57
    Shares