Ripresa delle attività escursionistiche: la SAT invita alla massima attenzione e prudenza sui sentieri…

di SAT Centrale

Ripresa delle attività escursionistiche: la SAT invita alla massima attenzione e prudenza  sui sentieri…

Ripresa delle attività escursionistiche: la SAT invita alla massima attenzione e prudenza  sui sentieri ancora privi di manutenzione a causa delle limitazioni imposte dall’emergenza Covid-19

La SAT informa che a causa delle limitazioni agli spostamenti e alle varie attività imposte dall’emergenza Coronavirus, non è stato fino ad ora possibile effettuare il controllo e la manutenzione dei tracciati alpini affidati alla Associazione, che viene tradizionalmente svolto nel periodo primaverile.

Si raccomanda quindi prudenza nella percorrenza dei sentieri alpini, dei sentieri alpini attrezzati e delle vie ferrate che possono presentare, come sempre alla conclusione della stagione invernale, tratti ammalorati e non ancora assoggettati a verifica e controllo.

Speciale attenzione deve essere posta nei percorsi lungo i sentieri alpini attrezzati e le vie ferrate che, per ubicazione e difficoltà, risultino particolarmente impegnativi.

La presente raccomandazione deve intendersi in aggiunta  alle verifiche di percorribilità dei tracciati alpini che ciascun escursionista è tenuto ad effettuare a seguito dei danni causati dalla tempesta Vaia, che vede la SAT, unitamente a Provincia, Parchi, Enti forestali, Comuni ed altri, fortemente impegnata nella sistemazione e segnatura dei sentieri ancora inagibili.

  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    25
    Shares