Scoprire le Giudicarie in famiglia…in assoluta sicurezza!

di Consorzio Giudicarie Centrali

Scoprire le Giudicarie in famiglia…in assoluta sicurezza!

Scoprire le Giudicarie in famiglia…in assoluta sicurezza!

Nonostante l’emergenza sanitaria il Consorzio per il Turismo Giudicarie Centrali è pronto ad offrire a residenti e turisti spunti interessanti per conoscere le Giudicarie.

È infatti un calendario variegato quello che viene proposto per la stagione estiva 2020.

«La “parola d’ordine” di queste vacanze – precisa però il direttore Redi Pollini – è “sicurezza sanitaria”. Come Consorzio abbiamo elaborato un ventaglio di micro proposte, per vivere la nostra bellissima valle». L’obbiettivo principale è quello, aggiunge Pollini «di ritrovare la propria famiglia e vivere insieme alcune attività all’aria aperta, senza stress, senza paura del contagio ed in estrema ed assoluta sicurezza sanitaria». Tutte le attività rispetteranno dunque rigidamente i protocolli sanitari che sono stati predisposti per il settore “esperienze in Trentino”.
A contenerle il format “Family Experience” pensato appunto per famiglie o ridotti gruppi di persone: «queste iniziative – prosegue il direttore – saranno dei momenti preziosi in cui ritrovarsi a contatto con la natura, per riconquistare serenità ed equilibrio ed assaporare una pausa dopo questi mesi lunghi e difficili, per la maggior parte trascorsi chiusi in casa».

A scandire le settimane di luglio ed agosto saranno le Adventure Week in Giudicarie: ogni giorno un’emozione diversa, dall’arrampicata al canyoning, senza dimenticare la bike e i trekking in compagnie di guide esperte.

In collaborazione con il Parco Naturale Adamello Brenta spazio ad altre due proposte il cinema solare e i trekking con gli Chef del Trentino. «Il “cinemasolare” – sottolinea Pollini – è in programma per l’ultima settimana di luglio e permetterà ai partecipanti di vivere un’esperienza indimenticabile al “cinema” tra i confini del Parco Naturale Adamello Brenta, muniti di cuffie auricolari per non disturbare i suoni della natura. Tutta l’attrezzatura sarà ecocompatibile e a batterie solari. Le attività saranno a numero chiuso (max 100/150 persone)». Ottime notizie anche per i buongustai che potranno invece abbinare ad un’escursione nella zona di Cengledino, Val Bona, le leccornie dei grandi chef della provincia.

Gioco e apprendimento faranno invece da leitmotiv alle Family Experience in val di Breguzzo «pensate per valorizzare l’aspetto naturalistico ambientale della valle – commenta il direttore – facendo esperienze dirette: ogni pomeriggio i temi saranno diversi e si alterneranno in due location: la Chiesetta degli Alpini o Malga d’Arnò. Anche in questo caso la partecipazione sarà su prenotazione e con numeri adeguati alle direttive di sicurezza e protocolli indicati».

Non manca infine la novità 2020 proposta dal parco avventura più grande del Trentino ed il terzo a livello nazionale il Breg Adventure Park che, per evitare assembramenti e code propone “Il rompicoda”: un nuovo sistema di prenotazione online che, oltre ad offrire prezzi scontati, permetterà di “saltare” la coda!

Consorzio Giudicarie Centrali
Consorzio Giudicarie Centrali
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •