Senza decessi da 39 giorni, ma i nuovi positivi sono 62. Vaccinazioni a quota 625.000

di Provincia di Trento

Senza decessi da 39 giorni, ma i nuovi positivi sono 62. Vaccinazioni a quota 625.000
Coronavirus: situazione di venerdì 13 agosto 2021
I giorni consecutivi senza decessi sono 39, ma l’andamento dei contagi ci dice che il virus è ancora attivo: sono 62 i nuovi positivi indicati dal bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che rinnova l’invito alla popolazione ad aderire alla vaccinazione. Le somministrazioni procedono e questa mattina la cifra da inizio campagna è arrivata a 625.079. Resta stabile intanto la situazione dei ricoveri ospedalieri: ieri 1 nuovo ingresso è stato compensato da 1 dimissione ed il totale dei pazienti rimane pertanto 16, di cui 1 in rianimazione. Altri 23 guariti inoltre portano il totale a 45.016

Ieri il Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara ha analizzato 393 tamponi molecolari che hanno individuato 18 nuovi casi positivi confermando inoltre 10 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi sono stati 2.514, dei quali 44 sono risultati positivi.
Fra i nuovi contagi troviamo 18 bambini o ragazzi: 2 hanno tra 0-2 anni, 1 tra 3-5 anni, 5 tra 6-10 anni, 4 tra 11-13 anni e 6 tra 14-19 anni. Nelle fasce più mature i contagi sono 6: 3 hanno tra 60-69 anni, 2 tra 70-79 anni e 1 di 80 e più anni.
Il dettaglio sulle vaccinazioni vede un totale pari a 625.079 somministrazioni, di cui 269.380 sono relative alle seconde dosi. Nelle fasce Over 80, 70-79 e 60-69 le somministrazioni sono state rispettivamente 67.179, 90.176 e 105.898.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •