Stefano Turati, da Campiglio all’esordio in serie A

di CampanediPinzolo.it

A Campiglio conoscono bene il portiere che ha contribuito a fermare Ronaldo & C. allo Juventus Stadium di Torino. E conoscono ancora meglio la mamma Roberta, maestra di sci e "campigliana doc". Sorella di Egidio Bonapace, con cui ha gestito per anni il rifugio Graffer, prima di trasferirsi con il marito a Milano dove è nato Stefano e dove il ragazzo è cresciuto nelle giovanili dell’Inter prima di arrivare alla Primavera del Sassuolo. Classe 2001, è il primo portiere nato dopo il 2000 a giocare in Serie A. E quello di domenica è stato un debutto con una prestazione da predestinato.

Stefano Turati
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •