Un decesso, 249 nuovi casi, 75 ricoverati, 12 in terapia intensiva. Vaccinazioni oltre quota 906.000, terze dosi sopra le 101.000

di Provincia di Trento

Un decesso, 249 nuovi casi, 75 ricoverati, 12 in terapia intensiva. Vaccinazioni oltre quota 906.000, terze dosi sopra le 101.000
Coronavirus, dal bollettino di martedì 7 dicembre 2021
Si segnala purtroppo un nuovo decesso a causa del Coronavirus in Trentino: si tratta di una donna over 80, vaccinata da più di sei mesi e con patologie pregresse, deceduta in ospedale. Il nuovo caso porta il totale dei morti da inizio pandemia a 1.394. Sul fronte ospedaliero, salgono a 75 le persone ricoverate – frutto di 9 ricoveri e 6 dimissioni – delle quali 12 in terapia intensiva, quattro in più rispetto alle 24 ore precedenti e 9 in alta intensità, in calo di un’unità.
I nuovi casi rilevati sono 249, di cui 96 casi positivi evidenziati al molecolare (su 995 test effettuati) e 153 all’antigenico (su 12.288 test effettuati). I molecolari poi confermano 71 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.
Complessivamente sono 2.029 i casi attivi attualmente nella nostra provincia (+64).
Le vaccinazioni somministrate questa mattina risultavano 906.454, di cui 381.468 seconde dosi e 101.782 terze dosi. Tra chi ha ricevuto almeno una dose pari a 440.286 persone, la fascia di età con il maggior numero di vaccinati è quella tra i 20 e i 49 anni con 172.994 persone, seguiti dai 50-59enni con 76.835. Nella fascia 12-19 anni se ne registrano 36.534.

Per quanto riguarda i nuovi casi, la fascia d’età con il numero più alto è quella tra i 40 e i 59 anni con 96 casi, seguita dai 19-39enni con 67 casi. Per quanto riguarda la fascia 0-18 anni, si registrano 4 casi tra 0 e 2 anni, 6 casi tra 3 e 5 anni, 12 casi tra 6 e 10 anni, 9 casi tra 11 e 13 anni, 11 casi tra 14 e 18 anni. Le classi in quarantena sono 33.

I nuovi guariti sono 180 e portano il totale da inizio pandemia a 49.936.

Le autorità sanitarie rinnovano l’invito a vaccinarsi nei centri che rimangono aperti in questi giorni e fino a domani 8 dicembre 2021 con ampio orario di disponibilità. È consigliabile prenotare attraverso il Cup di Apss la propria vaccinazione ma si ricorda che nei 13 hub vaccinali allestiti sul territorio è possibile accedere liberamente, senza prenotazione, a partire dalle 14.00.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •