Vogliamo ringraziare, perché, dopo quanto accaduto, il Vostro interessamento ci fa sentire a casa anche quassù!

di Un turista affezionato

Vogliamo ringraziare, perché, dopo quanto accaduto, il Vostro interessamento ci fa sentire a casa anche quassù!

Ecco la mail che ci ha inviato un turista affezionato della nostra Valle

___________________________________________

Confrontandomi con amici e conoscenti che sono soliti frequentare la zona “da sempre”, abbiamo appurato quanta affezione ci sia, seppur talvolta nascosta dal carattere a tratti spigoloso delle genti di montagna, da parte di queste nei nostri confronti.
Al supermercato, al bar, al forno, al negozio, svariate volte, nel rivedere noi villeggianti abituali dopo questa lunga e forzata assenza, non sono mancate domande di interessamento su quanto accaduto a seguito del Covid-19 “giù dalle nostre parti”, nonché sulla nostra salute.
Io, come le persone con cui ho avuto modo di confrontarmi su ciò, siamo rimasti piacevolmente colpiti, ci siamo sentiti parte di una Comunità. Non solo, come talvolta taluni ci fanno sentire, “pizzac” o “taglian” senza troppa considerazione, ma conoscenti e amici. Di questi tempi, non è cosa da poco.
Forse, questa tremenda pandemia, ha lasciato qualcosa di buono: una maggiore importanza dei rapporti umani. I nostri Nonni dicevano “non tutto il male vien per nuocere”, avevano visto bene!
Concludendo, vogliamo ringraziare, perché, dopo quanto accaduto, il Vostro interessamento ci fa sentire a casa anche quassù!

Un turista affezionato

  • 84
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    84
    Shares