APSP San Vigilio Spiazzo – Mostra “Una normalità parallela”

di Apsp S. Vigilio Spiazzo

APSP San Vigilio Spiazzo – Mostra “Una normalità parallela”

 

IN OCCASIONE DELLA GIORNATA DELL’ALZHEIMER APERTA IERI PER OSPITI E FAMILIARI A SPIAZZO PRESSO APSP SAN VIGILIO LA MOSTRA DAL TITOLO “UNA NORMALITA’ PARALLELA” (foto di Luca Chistè).

Si è celebrata ieri la giornata mondiale dedicata all’Alzheimer e presso la casa di riposo di Spiazzo, con la collaborazione della Comunità di Valle, si è allestita la mostra “una normalità parallela” come iniziativa di sensibilizzazione verso questo tipo di malattia. In Trentino sono oltre 6.000 le persone affette da questa patologia e attraverso il linguaggio fotografico di Luca Chistè viene proposta la diversa normalità che la malattia impone.

Gli scatti riguardano la quotidianità, la vita che scorre senza dolore apparente. Il viaggio di immagini che Luca Chistè ha realizzato nel mondo dell’Alzheimer si sposta di situazione in situazione, di volto in volto, di gesto in gesto, non interpreta, non giudica, registra.

La mostra, collocata al quarto piano della struttura, al momento sarà a disposizione di ospiti e famigliari e probabilmente dopo il 15 ottobre potrà essere a disposizione del pubblico nel rispetto delle normative Covid.

All’apertura era presente il direttore dell’Apsp dott. Roberto Povoli, la Presidente Giovanna Tomasini, l’autore delle foto Luca Chistè, e la rappresentante della Comunità di Valle Cinzia Fioroni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •