Mavignola piange la tragica scomparsa del suo “campioncino”

di CampanediPinzolo.it

Mavignola piange la tragica scomparsa del suo “campioncino”

L’intera comunità di Mavignola si è stretta intorno alla famiglia di Federico Collini, tragicamente scomparso ieri in un incidente in moto poco sopra l’abitato della frazione di Pinzolo. Federico aveva solo sedici anni, compiuti da pochi giorni (il 3 luglio).

Campioncino dello Sporting Campiglio, ha respirato aria di sci fin da piccolissimo. Tutta la famiglia è infatti legata al mondo degli sport invernali, come i fratelli Mattia e Filippo che per alcuni anni ha gareggiato con il Comitato Trentino

Il suo sogno era gareggiare nella 3Tre perchè lo speciale era la sua specialità. Ed era sulla strada buona: lo scorzo marzo aveva conquistato il titolo trentino under 16 di slalom speciale, con lo stesso tempo del fiemmese Sebastiano Zorzi. Quest’anno era allenato dal campigliano Paolo Pangrazzi, ex-azzurro dello sci.

La tragica notizia ha gettato nello sconforto il mondo degli sport invernali e della Fisi del Trentino, e in particolar modo gli allenatori e dirigenti dello Sporting Campiglio, dove Federico era tesserato da sempre. Cordoglio anche a Bolzano dove Federico frequentava il liceo sportivo.

  • 154
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    154
    Shares