Nessun decesso per il terzo giorno consecutivo, verso le 340.000 vaccinazioni

di Provincia di Trento

Nessun decesso per il terzo giorno consecutivo, verso le 340.000 vaccinazioni
Coronavirus: i dati di mercoledì 9 giugno 2021
Terzo giorno consecutivo senza decessi in Trentino secondo il bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che indica anche la presenza di 33 nuovi contagi, mentre le vaccinazioni sono arrivate stamane a quota 336.216 e altri 50 guariti portano il totale a 43.920.
Ieri sono stati analizzati 944 tamponi molecolari che hanno individuato 21 nuovi casi positivi e confermato 8 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi sono stati 1.010 che hanno fatto emergere 12 nuovi contagi.
Nel totale di questi ultimi (fra antigenici e molecolari) più di un terzo è riferito a bambini e ragazzi in età scolare (1 ha tra 0-2 anni, 1 tra 3-5 anni, 6 tra 6-10 anni, 2 tra 11-13 anni e 1 tra 14-19 anni). Fra i più anziani c’è invece 1 solo caso di ultra ottantenni, nessuno in fascia 70-79 anni e 3 contagi fra chi ha un’età compresa fra i 60 ed i 69 anni.
Migliora la situazione dei ricoveri ospedalieri: ieri 1 solo nuovo ingresso a fronte di 4 dimissioni; attualmente il numero dei pazienti covid è pari a 22, di cui 6 in rianimazione.
Infine i vaccini: su 336.216 somministrazioni, 104.979 si riferiscono ai richiami, 64.674 dosi sono quelle riservate agli ultra ottantenni mentre nelle fasce 70-79 anni e 60-69 anni 70.385 le iniezioni fatte sono rispettivamente 71.879 dosi e 70.385.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •