“Presepi di Pimunt”, una perla che impreziosisce il Natale a Pinzolo

di Marco Salvaterra

“Presepi di Pimunt”, una perla che impreziosisce il Natale a Pinzolo

Ieri, sabato 4 dicembre, è stata aperta al pubblico la suggestiva mostra “Presepi di Pimunt”, al piano interrato del Paladolomiti. L’esposizione, per un totale di quasi quaranta allestimenti, è stata curata dall’associazione “Pimunt Experience” un dinamico gruppo di venti volontari che, guidati da Andrea Binelli, lavora a questo interessante progetto da sei anni. Infatti, sono state quattro le edizioni organizzate a Pimunt, caratteristica frazione di Pinzolo, più un anno di interruzione per covid. Quest’anno la pandemia rischiava di far saltare ancora la manifestazione e, per non interrompere la tradizione, hanno pensato di utilizzare l’ampio spazio espositivo al Pala di Pinzolo. Andrea Binelli e la moglie Elisa Righi sono particolarmente legati a Pimunt. Ci hanno abitato, in completa solitudine, per alcuni anni e grazie a loro è dovuta la prima nascita di un bambino dopo svariati decenni. E forse è anche per questo che si dedicano animo e cuore, insieme agli altri volontari, a questa rassegna che per qualità ed originalità non ha nulla da invidiare a manifestazioni ben più famose.

La loro speranza è di ritornare il prossimo anno a Pimunt, collocazione ideale per una rassegna come questa, ma sperano di impreziosire anche l’anno prossimo, magari con una piccola selezione, il Natale a Pinzolo.

Un grazie di cuore a tutti i volontari e un invito a residenti e turisti: visitate questa mostra e immergetevi nella suggestiva atmosfera natalizia dei presepi di Pimunt!

Sabato 11 dicembre e domenica 12 dicembre:

dalle 10 alle 12 – dalle 16 alle 19

Presepi di Pimunt
Presepi di Pimunt
Presepi di Pimunt
Presepi di Pimunt
Presepi di Pimunt
Presepi di Pimunt
Volontario al lavoro nell'allestimento delle quattro casette nel centro di Pinzolo
Volontario al lavoro nell’allestimento delle quattro casette nel centro di Pinzolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •