Quarto giorno senza decessi, verso le 270.000 vaccinazioni

di Provincia di Trento

Quarto giorno senza decessi, verso le 270.000 vaccinazioni
Coronavirus: dal rapporto di domenica 23 maggio 2021
Un altro giorno, ed è il quarto, senza decessi per Covid-19 in Trentino. La conferma arriva dal consueto bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che informa inoltre della presenza di 33 nuovi casi positivi al molecolare e di 19 all’antigenico. I molecolari hanno anche confermato 18 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Le vaccinazioni intanto procedono con costanza: questa mattina si è raggiunta quota 267.912, di cui 59.789 seconde dosi.

Tornando ai contagi, il rapporto evidenzia la presenza di 12 nuovi casi tra bambini e ragazzi: 1 ha meno di 2 anni, 1 tra 3-5 anni, 6 tra 6-10 anni e 4 tra 14-19 anni.
Anche oggi nessun contagio invece fra gli ultra ottantenni mentre nelle fasce 60-69 anni e 70-79 anni sono rispettivamente 5 e 4.
Sale leggermente il numero dei ricoveri in ospedale, considerato che ieri le dimissioni si sono fermate a 3 mentre ci sono stati 6 nuovi ingressi. Al momento pertanto i pazienti sono 48, di cui 13 in rianimazione.
Le nuove guarigioni sono invece 62, ed il numero totale da inizio pandemia sale così a 43.213.
I tamponi molecolari analizzati ieri sono stati 835 (di questi l’Ospedale Santa Chiara ne ha gestiti 576 mentre altri 259 sono stati analizzati da Fem) mentre i test rapidi notificati all’Azienda sanitaria sono stati 799
Un ultimo dettaglio infine sulle dosi somministrate nelle fasce più mature: 61.767 dosi finora agli ultra ottantenni, 51.375 in fascia 70-79 anni e 53.912 dosi a chi ha fra i 60 ed i 69 anni.

  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares