Roma: annullato il ritiro a Pinzolo

di CampanediPinzolo.it

Roma, dietrofront Pinzolo: annullato il ritiro in Trentino, raduno a Trigoria il 5 luglio.

Una scelta strategica – fa sapere il club – e dettata da Paulo Fonseca e il suo staff per far risparmiare energie ai giocatori. Una scelta – dovuta anche alla possibile sanzione dell’Uefa sul Milan –  però che ha spiazzato decisamente il Pinzolo che negli ultimi dieci giorni si era preparato ad ospitare i giallorossi per la quarta volta nel giro di cinque anni: “Avevamo avuto la garanzia che la squadra sarebbe arrivata sabato a Pinzolo e questa mattina, invece, abbiamo ricevuto la disdetta – le parole del sindaco Cereghini a Retesport -. Non sarÁ  semplice gestire la cosa, perché il ritiro non è solo un aspetto sportivo, ma tutto l”™evento da organizzare intorno. C”™è tanta amarezza da parte di tutti noi, molta delusione…”.

E proprio i tifosi giallorossi sembrano i più amareggiati, a tre giorni dalla partenza per Pinzolo. Molti supporter romani avevano giÁ  organizzato il viaggio e adesso saranno costretti a disdire alberghi e treni rischiando di perdere anche soldi: “Siamo allo sbando, adesso anche il ritiro viene posticipato a pochi giorni. Io avevo prenotato tutto, chiesto le ferie al lavoro per portare la famiglia a vedere quei pochi giocatori rimasti”, lo sfogo di Gianluca sui social. “L’ennesima figuraccia di questo inizio di stagione. Prima l’addio di Totti e De Rossi, poi un mercato che vede solo cessioni e adesso anche il dietrofront sul ritiro…ci vogliamo iscrivere al prossimo campionato o annulliamo anche quello?”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •