Roma, con i gironi niente Pinzolo? Il sindaco avvisa…

di Corrieredellosport.i

Roma, con i gironi niente Pinzolo? Il sindaco avvisa: "Impossibile, c’è un contratto"

ROMA – La Roma aspetta la sentenza Uefa che potrebbe escludere il Milan dall’Europa League. Nel caso in cui i rossoneri dovesso uscire dal torneo europeo, al club giallorosso si aprirebbero le porte dei gironi, ‘regalando’ così i preliminari al Torino settimo in classifica. Se le previsioni dovessere essere confermate, la Roma potrebbe rivalutare la programmazione, cominciando la preparazione dieci giorni dopo la data fissata.
l club giallorosso, in caso di gironi in Europa League, starebbe riflettendo anche sull’annullamento del ritiro a Pinzolo, in programma dal 29 giugno al 7 luglio. Un’ipotesi non considerata dal sindaco del Comune della Val Rendena, Michele Cereghini: "È impossibile annullare il ritiro. È stato firmato un contratto tra le parti e abbiamo ormai terminato tutti i preparativi per accogliere la Roma a Pinzolo – le parole del sindaco al corrieredellosport.it -. Abbiamo lavorato incessantemente per nove giorni per organizzare in fretta e furia il ritiro giallorosso. Siamo entusiasti di riavere la Roma in Val Rendena, abbiamo ottimi ricordi sia della squadra che dei tifosi. La Roma è un partner serio ed efficiente: per domani avremo terminato anche la preparazione per gli eventi che si terranno all’interno del paese".

Continua su www.corrieredellosport.it

  •  
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  
  •