Un fulmine ha colpito il campanile della chiesa di San Vigilio a Pinzolo

di CampanediPinzolo.it

Un fulmine ha colpito il campanile della chiesa di San Vigilio a Pinzolo

Nel pomeriggio di oggi, domenica 25 luglio, un fulmine ha colpito il tetto del campanile di san Vigilio che è parzialmente crollato sulle tombe. Gravi i danni alla copertura del campanile che è in parte imploso. Per fortuna non sono state coinvolte persone. Alcuni sassi sono piombati nel cimitero e sono state danneggiate molte lapidi, mentre altro materiale ha addirittura superato le mura che delimitano il camposanto. L’area è stata subito isolata dai vigili del fuoco di Pinzolo e chiusa con ordinanza del Sindaco di Pinzolo. Anche la soprintendenza dei beni architettonici di Trento è stata allertata per valutare la situazione e gli interventi da fare con urgenza. La chiesa di San Vigilio, gioiello architettonico della val Rendena, ospita sulla facciata meridionale la famosissima “Danza macabra”  affrescata da Simone Baschenis de Averara nel 1539.

Nell’autunno del 2018 era stato danneggiato il campanile della chiesa di San Lorenzo, sempre a Pinzolo. La tempesta Vaia avevo stroncato la croce che era caduta nella notte senza provocare danni a cose o persone.

Il campanile danneggiato
Il campanile danneggiato
Chiesa di San Vigilio
Chiesa di San Vigilio

Ecco l’Ordinanza del Sindaco di Pinzolo 25.07.2021 – Chiusura della parte vecchia del cimitero di Pinzolo per pericolo di crollo del tetto del campanile

Ordinanza del Sindaco di Pinzolo 25.07.2021
Ordinanza del Sindaco di Pinzolo 25.07.2021
  • 779
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    779
    Shares