Zero decessi, 7 casi nuovi. Vaccinazioni vicine alle 500.000

di Provincia di Trento

Zero decessi, 7 casi nuovi. Vaccinazioni vicine alle 500.000
Coronavirus: dal bollettino di sabato 10 luglio 2021
Le vaccinazioni in Trentino stanno raggiungendo quota 500.000, mentre per il quinto giorno consecutivo non si registrano decessi da covid-19. Ma il bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari indica anche 7 nuovi contagi a testimoniare quanto sia difficile debellare il virus.

Ieri sono stati analizzati 523 tamponi molecolari che hanno intercettato 2 nuovi casi positivi e confermato 4 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi sono stati 1.291, dai quali sono emersi 5 nuovi contagi.
Fra i nuovi casi di oggi troviamo anche un bambino di nemmeno 2 anni e 2 ragazzi in fascia 14-19 anni. Rimane “covid free” invece la categoria over 60 come pure la situazione ospedaliera dove da 4 giorni non si ricoverano pazienti a causa dell’infezione.
Sono 4 i guariti riportati oggi dal bollettino: il totale da inizio pandemia diventa pertanto 44.397.
Sul fronte vaccinazioni, questa mattina il numero delle somministrazioni era pari a 496.288 vaccini, di cui 195.779 seconde dosi. Nella fasce over 80, 70-79 anni e 60-69 anni le somministrazioni sono state rispettivamente 66.349, 87.192 e 98.541.

  • 62
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    62
    Shares