Immmagini di Pinzolo

Cari Concittadini, auguri...




24.12.2017, di Michele Cereghini (letto 1065 volte)

Cari Concittadini di Pinzolo, Sant’Antonio di Mavignola e Madonna di Campiglio,
è per me una consuetudine particolarmente gradita quella di rivolgermi a voi in questi ultimi giorni dell’anno per riflettere sullo “stato dell’arte” riguardante il nostro Comune e, naturalmente, per farvi gli auguri.
L’uscita del “Foglio” è recentissima e ha già portato nelle vostre case una nutrita carrellata di informazioni sulla vita, amministrativa e non, del nostro paese. Non starò a ripetere, con il rischio di tediarvi, le tante cose che avrete modo di apprendere leggendo il periodico comunale; quindi mi limiterò ad alcune considerazioni sulla stretta attualità.
Chi ci osserva da fuori, può pensare che le nostre collettività siano solo tempo libero e spensieratezza. In realtà, noi lo sappiamo, non è sempre così! Spero, quindi, mi sia concesso dedicare un pensiero prima di tutto a coloro per i quali questi non saranno affatto giorni di festa. Nel breve volgere di qualche settimana la comunità di Pinzolo è stata colpita, scioccata direi, dalla morte di Raimondo Turri e di Gianfranco Maffei. Anche la vicina comunità di Carisolo piange la scomparsa di Luca Polli, stroncato in giovane età da un male che non gli ha dato scampo. In clima natalizio si sente maggiormente la mancanza delle persone care. A queste sfortunate famiglie rivolgo un pensiero affettuoso insieme all’augurio sincero che il tempo possa almeno alleviare il loro dolore.
Rivolgo ora lo sguardo all’altra faccia delle feste. Abbiamo archiviato da pochi giorni il lungo weekend dell’Immacolata con grande soddisfazione degli operatori. Erano anni che non si vedeva un pienone così e si può dire che le prove generali di quanto ci aspetta nei prossimi mesi siano andate benissimo! Lo scenario che ci ha regalato la neve naturale e il buon nome delle nostre località ci stanno aiutando non poco; la stagione invernale sembra partita alla grande. Il mio auspicio è che Natale e Capodanno facciano registrare il tutto esaurito e che ci sia un forte incremento delle settimane bianche.
E’ ancora forte l’emozione della serata straordinaria che abbiamo vissuto il 22 dicembre con la “gara delle gare”, la mitica “3Tre”. Un’organizzazione come sempre inappuntabile ha garantito lo svolgimento ottimale dell’attesissimo slalom speciale. Ospitare una competizione di Coppa del Mondo consente di godere di un impareggiabile ritorno d’immagine a livello mondiale ma non tutti sanno le notevoli problematiche e responsabilità che ciò comporta. Approfitto, quindi, di questa occasione per ringraziare pubblicamente tutti coloro che, a vario titolo, si sono adoperati per la perfetta riuscita di questa manifestazione.

E così, tra le mille espressioni della vita, ci stiamo lasciando alle spalle il 2017, un anno che qualcuno ricorderà tra quelli buoni, come me, e che altri invece relegheranno nel novero di quelli da dimenticare.
Auguro a tutti voi un Natale sereno ed un felice 2018, nella speranza che il futuro ci riservi solo cose belle!
Turismo in Trentino

Ultime news pubblicate:

» Indice generale delle notizie



Cerca nel sito
Pagina FBPagina Twitter

Calendario eventi Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena



Campanedipinzolo.it - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy