3 decessi, 70 nuovi contagi, oltre 170.000 vaccinazioni, 119 nuove guarigioni

di Provincia di Trento

3 decessi, 70 nuovi contagi, oltre 170.000 vaccinazioni, 119 nuove guarigioni
Coronavirus: i dati di giovedì 29 aprile 2021
Sono 3 anche oggi i lutti causati dal Covid-19 in Trentino, un dato che si contrappone in qualche modo alla tendenza della diffusione del contagio che da alcuni giorni appare in calo. Oggi infatti sono 32 i nuovi casi positivi al molecolare ed altri 38 all’antigenico secondo il consueto bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari.

Fra i nuovi positivi ci sono 17 giovanissimi (4 hanno tra 0-2 anni, 3 tra 3-5 anni, 2 tra 6-10 anni, 2 tra 11-13 anni e 6 tra 14-19 anni) e le classi in quarantena rimangono 98, come ieri.
Ci sono poi 6 positivi in fascia 60-69 anni, 3 tra 70-79 anni e 1 di 80 e più anni.
Scende sotto 100 il numero dei pazienti ricoverati in ospedale. Ieri le dimissioni sono state 13 ed i nuovi ricoveri si sono fermati a 9. Il quadro attuale è dunque di 93 ospedalizzati, 20 dei quali si trovano in rianimazione. In ospedale è purtroppo sono avvenuti tutti e 3 i decessi riportati nel bollettino di oggi: si tratta di uomini di età compresa fra i 67 ed i 73 anni.
Con 119 nuove guarigioni, il totale da inizio pandemia si porta a 41.479.
Proseguono intanto sia la campagna vaccinazioni sia screening e tracciamento dei contatti. A questo proposito ieri sono stati analizzati 1.323 tamponi molecolari (845 all’Ospedale Santa Chiara e 478 alla Fem) che, a parte i 32 nuovi positivi, hanno confermato anche 24 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Inoltre all’Azienda sanitaria sono stati notificati altri 1.216 tamponi antigenici.
Le somministrazioni di vaccino invece stamane sono arrivate a quota 170.042, cifra che comprende 42.073 seconde dosi e quelle finora riservate alle categorie over ottanta ). A cittadini Over80 son (55.474 dosi, ai cittadini tra i 70-79 anni 40.455 dosi e tra i 60-69 anni 26.728 dosi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •